Questa è la vostra pagina! Siete voi i protagonisti. Sia che siate riusciti a portare a termine la stanza senza aiuti, o che abbiate richiesto assistenza.
Ma anche se non ce l’avete fatta, pazienza, sarete comunque dei nostri.
Farete sempre parte della grande famiglia che è Countdown Escape Room!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
E’ toccato a questa agguerrita famiglia cercare di risolvere i numerosi enigmi che le creature del bosco avevano piazzato sul loro cammino, ma nonostante tutti i loro sforzi alla fine hanno dovuto arrendersi, con onore, alle mefistofeliche orde di folletti e trolls e ai loro difficili enigmi. Non scoraggiatevi però, sarà per un’altra volta.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Che nervi questi folletti dispettosi. E pensare che per essere in due vi siete comportati ottimamente. La stanza non è delle più semplici ma l’avete affrontata con la giusta dose di coraggio e allegria, come deve essere e alla fine conta solo che vi siate divertiti affrontando questa fiabesca avventura. Ora che vi siete fatti le ossa credo siate pronti per affrontare nuove sfide, coraggio!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
È stata una lotta davvero impari. Due soli, e alla vostra prima room, contro un orda imbufalita di folletti e troll. Chiaramente a loro “piace vincere facile!”. Ma bravi, bravi e coraggiosi. Una sfida difficile che avete in ogni caso concluso dando battaglia e non rinunciando mai, è così che si fa. Magari la prossima volta…

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
I folletti se la ridono alle vostre spalle. Roba da prenderli a calci nel sedere, anche perché le loro difese le avete tutte superate, casomai sono stati i trolls che vi hanno fermato. Non prendetevela comunque, vi siete battuti con onore spingendovi fin dentro nell’antro. La sfera era lì alla vostra portata, un vero peccato. Bravi lo stesso per averci provato.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Dai ragazzi non fate così! Siete stati bravissimi… a un vero passo dalla conclusione con successo dell’avventura. Comunque io, se fossi nei panni di un folletto, non dormirei sonni tranquilli. Non so se avete notato come vi sta guardando la giovane esploratrice alla destra. Folletto avvisato, mezzo salvato!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Odiosi folletti! Non vi è bastato rubare l’amore agli uomini? Ora avete anche voluto infierire su questo coraggioso gruppo di esploratori che le hanno tentate tutte per sistemarvi a dovere. Se non fosse stato per l’intervento dei troll ora avrebbero concluso la prova con successo. Onore al merito e non scoraggiatevi, la prossima volta magari…

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Dai ragazze, non disperate. Vi siete battute con onore e i troll per questo vi rispettano! Anche se ora dovrete far loro da domestiche fino a quando qualcuno non venga a liberarvi! Brave per essere arrivata a un passo dal successo. Alla prossima.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Grandissimo team! Finalmente i troll e i folletti sono stati battuti proprio sul loro terreno… quello dell’astuzia. Hanno trovato, purtroppo per loro, sei ragazzi in gamba che sono arrivati alla fine con successo utilizzando 2 aiuti e nel favoloso tempo di 54:04 minuti. Grandissimi!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Il ritorno di due grandi campioni, accompagnati da un’altra coppia di esploratori, non poteva che finire in questo modo. Grande risultato… Missione compiuta con 1 solo aiuto in 62:56 minuti. Sbaragliati folletti e troll vi siete assolutamente meritati la vostra targa d’argento. Bravissimi!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Un gruppo singolare. Bravissimo nella prima parte di gioco e soprattutto per aver risolto un particolare enigma segnando un nuovo record (non si può dire di più per evitare di spoilerare). Purtroppo però nell’Antro hanno smarrito il bandolo della matassa e si sono arresi ai troll. Comunque avete lottato con onore e meritato un sincero… Bravissimi!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Brave! Avete sfondato le difese poste nel Bosco senza problemi sfondando la porta che vi sbarrava l’accesso all’Antro dei Troll. Peccato, un vero peccato che poi qui vi siete dovute arrendere alle astuzie dei giganti della foresta. Complimenti comunque per averci tentato con tutte le forze. Andrà meglio la prossima volta.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Il bosco è sempre più spietato con chi osa sfidarlo. Questa volta è toccato a questi quattro valorosi esploratori che hanno superato abbastanza agevolmente le insidie del bosco per poi però andare a sbattere contro le difese innalzate dai troll consumando gli ultimi minuti preziosi. Conclusione? Ora dovrete trovare da soli la strada per uscire dal bosco, prima che qualche troll affamato venga per divorarvi. Bravi comunque.

ALPHA CENTAURI:
Eccoli qui in nostri sei valorosi astronauti che erano quasi pronti per il loro grande balzo iperspaziale, ma che all’ultimo non sono riusciti ad attivare i motori restando per sempre persi nello spazio. Un vantaggio però ora l’avrete… persi lassù, tra le stelle, potrete vedere cose che nessun altro umano potrà mai vedere. Auguriiiiiiiiiiiiii.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Altro gruppo molto simpatico che ha saputo sfondare le difese messe in atto dai folletti nel loro bosco incantato ma che purtroppo si sono scontrati con quelli tosti ideati dai troll nel loro maledetto antro. Peccato perché avevano giocato una buonissima partita, cadendo solo nel finale. Bravi.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Coraggiosa coppia che si è avventurata nel bosco e si è battuta con tutte le forze per riuscire a spuntarla contro i folletti, ma che ha dovuto soccombere davanti ai tranelli ideati dai vecchi e astuti troll. Pazienza, l’importante è che vi siate divertiti nella lotta. Questi abitanti del bosco sono davvero degli ossi duri!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Grandissimi! Con la room completata in 65:51 minuti e senza nessun aiuto si piazzano al terzo posto assoluto della Hall of Fame del Bosco dei Folletti, una room molto impegnativa ma che da grandi soddisfazioni. Gara quindi pressoché perfetta nella quale tutti hanno contribuito alla disfatta di Troll, Goblin e Folletti. Bravissimi ancora quindi dalla direzione, anche per la gentilezza e la simpatia.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Grande coppia di ragazze che mi hanno davvero stupito, portando a termine la prima parte della room forse con il miglior tempo mai registrato, senza bisogno di aiuti. Peccato, un vero peccato però che i Troll abbiano messo loro i bastoni tra le ruote facendole deragliare sul finale. Bravissime davvero e anche simpaticissime.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Che gruppo di intrepidi esploratori! Si sono divisi per affrontare la prova ma entrambi hanno alla fine dovuto arrendersi agli spiriti del bosco. Poco male, si sono battuti valorosamente, enigma dopo enigma fino ad arrivare vicini alla meta. Bravi, con un po’ più di tempo potevate anche farcela. Alla prossima avventura!

ALPHA CENTAURI:
Ottimo equipaggio che con solo 2 aiuti e a 1:36 minuti dallo scadere ha riportato a casa l’astronave Sirio intatta, dopo aver superato mille traversie. Affiatati e combattivi al punto giusto, si godono ora il meritatissimo successo. Complimenti ancora!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Finalmente i folletti cominciano a cedere terreno a favore dei valorosi umani che sfidano il loro regno. Come questi giovani esploratori che, incuranti del pericolo li hanno battuti a un niente dallo scadere del tempo loro assegnato. Con un solo aiuto e in 71:59 minuti. Bravissimi quindi a non perdere calma e concentrazione e a mettere nel sacco la banda di creature magiche che li hanno ostacolati. Ottimo!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Era nell’aria… i folletti non potevano vincere sempre. Ora hanno avuto la lezione che si meritavano ad opera di questo fantastico quartetto che li ha letteralmente annichiliti andando a frantumare il precedente record. Una giocata perfetta, senza sbavature che li ha condotti sul trono della hall of fame con un tempo record di 47:23 minuti. Grandissimi, ora sarà davvero dura battere il vostro record.

ALPHA CENTAURI:
Erano in sei e hanno sfidato ogni legge della fisica per riuscire a riportare a casa Sirio, ma anche loro hanno dovuto rassegnarsi e cambiare rotta verso l’ignoto. Speriamo che qualcuno venga fin lassù a riportarvi a casa. Complimenti lo stesso per la tenacia e per la simpatia.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Questi folletti si stanno dimostrando un osso davvero durissimo per tutti. Tra le loro innumerevoli vittime troviamo anche questo sfortunato gruppo di avventurieri che aveva quasi completato la missione ma ha dovuto rinunciare proprio per una manciata di secondi. Un vero peccato perché sono stati davvero in gamba. I folletti, se la ridono per l’ennesima volta. GRRRRRRR!!!!!!

ALPHA CENTAURI:
Comunicazione ufficiale dalla NASA: “La coraggiosa coppia di astronauti, inviati per recuperare la preziosa astronave Sirio ha cessato ogni comunicazione. Si teme il peggio. Speriamo per loro in una lunga vita di coppia alla deriva nello spazio infinito”. Bravi, ce l’avete messa tutta ma il fato vi ha sbarrato la strada. Alla prossima.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Anche questa volta gli spiriti del bosco hanno fatto valere la loro potenza. Nulla hanno potuto i 3 valorosi esploratori di fronte alle magie poste in atto da folletti e troll per sbarrare loro il cammino. Bravi lo stesso per averci provato.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Coppia coraggiosa. Affrontare folletti e trolls in due è indice di grande coraggio…. E sacrificio! Infatti vi siete immolati sull’altare dei troll prima di riuscire ha compiere l’impresa. Ma siete stati coraggiosi e quindi… tanto di cappello. Bravi!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Caspita, chi meglio di un gruppo di lottatrici scout poteva cimentarsi in una missione del genere? Ce l’hanno messa tutta e il bosco è davvero il loro elemento ma questa volta i folletti si sono dimostrati più astuti, e le loro trappole hanno funzionato a dovere bloccando il team  nel bosco incantato. Era la vostra prima avventura però e vi siete comportate egregiamente. Sconfitte quindi ma con onore!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Ci hanno provato, eccome se lo hanno fatto, ma anche loro alla fine hanno dovuto cedere il passo all’avanzata di folletti e trolls. Onore al loro coraggio però. In tre hanno sfidato le forze magiche della foresta senza sfigurare, davvero. Complimenti.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Che bel gruppo di agguerrite esploratrici. Hanno dato del filo da torcere alle creature del bosco, ma poi hanno dovuto arrendersi ad un soffio dall’impresa. Un vero peccato perché ora attorno ai fuochi, trolls e folletti, narrano la grande impresa di aver sconfitto ancora una volta noi poveri umani. Bastava qualche manciata di minuti e ci sareste riuscite. Bravissime!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Credo che Countdown abbia trovato un team davvero fuori dal comune. Questo gruppo di ragazzi, dopo aver infranto il record della room Alpha Centauri, ha registrato il nuovo record anche in quella dei Folletti. Sono stati davvero strepitosi, risolvendo tutti gli enigmi e le prove senza nessun aiuto in 59:40 minuti. Sarà davvero dura per chiunque ora cercare di superarli. Complimenti davvero.

ALPHA CENTAURI:
Finalmente un formidabile trio di astronauti ha portato a termine la missione con soli 2 aiuti a 7:24 minuti dallo scadere. Una missione impeccabile, da Alpha Centauri alla Terra, senza distrazioni. Complimenti davvero.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Pattuglia di 4 esploratori alle prese con i folletti del bosco. Non ce l’hanno fatta ma si sono battuti valorosamente. Sfondata la porta che sbarrava loro il cammino verso l’antro dei troll hanno dovuto poi soccombere davanti agli ultimi ostacoli messi in atto dai guardiani troll. Un vero peccato. Bravissimi lo stesso.

ALPHA CENTAURI:
Si, non ho fatto un errore. Sono sempre loro, che dopo aver tentato coi folletti hanno deciso di prendere per mano l’astronave Sirio e riportarla a casa. Questa volta non hanno fallito, anzi hanno fatto di più che portare a casa la missione. Con solo 2 aiuti e a ben 19:40 minuti dallo scadere hanno sistemato regolato i conti col lo spazio profondo ritornando vittoriosi. Grandi ragazzi, avete fatto una lunga maratona ma con ottimi risultati.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Un altro gruppo di esploratori che ha saputo eliminare ogni ostacolo incontrato, ogni magia messa in atto da fate e folletti, fino ad arrivare nell’Antro dei Troll. Qui sono cominciati i guai. Un vero peccato perché sono riusciti ad arrivare quasi fino alla fine. La sfera era li, mancava solo una mano che la prendesse, ma il tempo è stato impietoso e ha negato loro questa soddisfazione. L’amore resta nelle mani dei folletti. Bravissimi comunque.

ALPHA CENTAURI:
Coppia di astronauti arrivati in vista della Terra. Era lì… proprio davanti a voi ma purtroppo è rimasta l’, a una manciata di anni luce da Sirio, irraggiungibile. Peccato dover rinunciare una volta arrivati ad un soffio dal successo. Complimenti e onore a voi, in due questa missione è davvero tosta.

ALPHA CENTAURI:
Perfetto. Missione compiuta. Dopo alcuni fallimenti spaziali un gruppo di coraggiosi astronauti è riuscito a riportare a casa l’astronave Sirio, proprio sul filo del rasoio. Con 3 aiuti a solo 1:29 minuti dallo scadere hanno coronato l’impresa completando la missione con successo. Che dire, bravissimi a tutti voi per il meritato successo.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Gran bel gruppo di ragazze super agguerrite. Hanno dato battaglia con tutte le loro energie ai subdoli tranelli e rompicapi creati da folletti e troll per cercare di sbarrare loro la strada. Lottando con le unghie sono riuscite ad arrivare fino all’Antro dei Troll dove però hanno dovuto alzare bandiera bianca. Peccato, un gruppo così simpaticamente casinaro avrebbe meritato di arrivare al traguardo. Salutatemi il capo trollllll!

ALPHA CENTAURI:
Lo spazio non ha concesso “spazio” a questa simpatica famiglia che ha tentato in tutti i modi di riportare sulla terra Sirio col suo carico. Alla loro prima esperienza hanno fatto anche più del possibile, sono stati bravi e coraggiosi ma alla fine hanno dovuto cedere il passo. Non scoraggiatevi però, la prossima volta andrà sicuramente meglio.

ALPHA CENTAURI:
Ebbene sì, potete ammirare i nuovi campioni della room Alpha Centauri. Un viaggio assolutamente perfetto li ha portati ad abbattere il precedente record facendoli così salire sul gradino più alto del podio. Che dire allora? Grandissimi. Ora il nuovo record è stato portato a 31:14 minuti dallo scadere. Sarà dura per tutti. Complimenti ancora a tutti voi.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Ennesimo tentativo andato a vuoti, ma questa volta ad un soffio… e dico un soffio dalla vittoria. Peccato davvero, ce l’avevate quasi fatta. Il bosco si sta rivelando un avversario più temibile del previsto. In attesa che qualcuno finalmente ci riesca, salutatemi gli spiriti e non mangiate funghi velenosi!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Altre vittime illustri. Dai ragazzi, siete stati in gamba e soprattutto due delle ragazze mi hanno spezzato. Noi sappiamo per che motivo, ma non lo dirò a nessuno!!! Simpaticissimi e agguerriti avete dovuto però cedere le armi alle truppe del bosco. Bravissimi comunque.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Su ragazzi, non fate così! I folletti non perdonano e non hanno compassione di noi poveri umani. Ci avete provato con coraggio e determinazione, ma alla fine gli spiriti del bosco hanno avuto la meglio. Sarà per un’altra volta. A presto!

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Gruppo tutto al maschile di giovani e determinati ragazzi che hanno voluto sfidare il Bosco dei Folletti. Peccato che come in molti altri casi, le truppe magiche abbiano avuto la meglio. Le numerose prove messe loro davanti per sbarrare il cammino hanno sortito gli effetti sperati. Ora i folletti danzano ubriachi di felicità attorno al fuoco, mentre i nostri esploratori sono duramente impegnati a cercare il sentiero che li riporti alla civiltà. Complimenti lo stesso.

ALPHA CENTAURI:
Finalmente un’altra coppia è riuscita nell’impresa di salvare l’astronave Sirio e il suo prezioso carico. Una missione che da sempre è molto impegnativa per un equipaggio di coppia, ma se ben giocata sa dare grandi soddisfazioni. Un elogio quindi alla coppia che ha saputo amministrare con saggezza i 3 aiuti giungendo al traguardo con un rispettabilissimo tempo di 7:05 minuti dallo scadere. Ottimo davvero.

ALPHA CENTAURI:
Bravissimo gruppo di astronauti che, con pazienza e costanza, hanno saputo superare tutti gli ostacoli che solo un viaggio interstellare può presentare. Bravissimi quindi a superare la missione con 2 aiuti a 12:20 minuti dallo scadere. Complimenti ancora.

ALPHA CENTAURI:
Lo spazio ha fatto altre tre vittime, sacrificandole per il bene della scienza, ma… questa volta ci è mancato davvero pochissimo. La missione era quasi completata ma il tempo ha detto loro di no, lasciandoli vagare per sempre nello spazio. Bravissimi lo stesso, maledirete incessantemente quell’ultimo indizio che vi è sfuggito.

IL BOSCO DEI FOLLETTI:
Sei esploratori combattivi… estremamente combattivi e molto simpatici hanno sfidato le insidie del Bosco dei Folletti con coraggio e determinazione. Un esercito di creature della foresta ha tentato con ogni mezzo di sbarrar loro la strada ottenendo il risultato sperato solo a un soffio, ma ad un soffio davvero dalla riuscita della missione. Bravissimi, una manciata di secondi e ce l’avreste fatta.

ALPHA CENTAURI: Quattro astronauti alla prima esperienza. Tra alti e bassi stavano riuscendo nell’impresa, sfuggita loro solo per un soffio nel finale. Bravissimi però a superare la lunga serie di enigmi che hanno intralciato sin da subito i loro piani. Con un pizzico in più d’intuito avreste agevolmente portato a casa la missione. Sarà per la prossima volta. Bravi.

IL BOSCO DEI FOLLETTI: Eccoli qui! Si, sono proprio loro, i campioni attualmente in carica con al loro attivo il record fatto registrare nella room Alpha Centauri. Ora si sono cimentati in una nuova avventura portando a casa un lusinghiero risultato di room completata in 62:44 minuti chiedendo 1 solo aiuto (anche se poteva essere ampiamente evitato). Quindi un’altra prova quasi perfetta. In gamba ragazzi!

ALPHA CENTAURI: Trio di astronauti che hanno affrontato la missione con il piede giusto, smarrendo poi nel percorso la retta via, vino ad infrangersi definitivamente contro un nugolo di asteroidi impazziti che li hanno presi di mira. Un vero peccato per questi giovani piloti che si sono battuti con grande coraggi. Alla prossima avventura ragazzi!